voce "TIROCINI" (10 CFU) sul piano di studi

 

Per l'attivazione del Tirocinio - della durata complessiva di 250 ore per il Biennio specialistico (10 CFU) - gli studenti interessati devono prendere contatto con la REFERENTE PER I TIROCINI presso la Fondazione Colocci, Dott.ssa Caterina Castellani (T. 0731/213234; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), che opera in contatto con la Prof.ssa Francesca Spigarelli - TUTOR ACCADEMICO, unico per tutti gli studenti della sede di Jesi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Tutte le indicazioni necessarie sono disponibili al seguente link: http://adoss.unimc.it/it/stage (v. STAGE CURRICULARI).

 
 
 
>>Proposte di stage da parte di enti e aziende: http://adoss.unimc.it/it/stage/stage-curriculari/studenti/proposte-stage
 
 
 

***********************************************************************************

 

>>PROCEDURA A CARICO DELLO STUDENTE: http://adoss.unimc.it/it/stage/stage-curriculari/informazioni-generali

1) Visionare le pagine utili indicate sopra;

2) Inviare una richiesta di informazioni via e-mail alla Referente per i tirocini della sede di Jesi, Dr.ssa Caterina Castellani, all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; la Referente inoltrerà una risposta con una serie di indicazioni;

3) Consultare le tre liste (v. sopra): Elenco enti convenzionati, Proposte di stage da parte di enti e aziende, Tirocinio presso strutture dell'Ateneo. Oppure proporre enti non ancora convenzionati con l'Università di Macerata (in questo caso, per l'attivazione della convenzione, occorrono 3-4 settimane dalla consegna dei documenti a Macerata);

4) Una volta scelto l'ente in base alla tipologia/città..., lo studente dovrà contattarlo personalmente per verificarne la disponibilità (in caso contrario, continuerà la ricerca selezionando e rivolgendosi ad altri enti);

5) Dopo aver ottenuto la disponibilità dell'ente allo svolgimento del tirocinio, inviare una e-mail alla Dr.ssa Castellani seguendo le istruzioni ricevute nella prima e-mail (inoltrare il proprio C.V., fornire la mail del Tutor aziendale...);

6) Studente e Tutor aziendale riceveranno una seconda ed ultima e-mail dalla Segreteria di Jesi con istruzioni sull'iter da seguire, modulistica...;

7) Lo studende dovrà fissare un appuntamento con il suo Tutor aziendale per redigere on-line il PROGETTO FORMATIVO concordando insieme obiettivi, tempistiche, orari (con il limite massimo di 8 ore giornaliere) del tirocinio;

8) Dalla sua area personale, lo studente dovrà accettare il progetto formativo e dichiarare di possedere i requisiti richiesti dal suo corso di studio;

9) Studente ed ente riceveranno una e-mail dove si dichiara l'approvazione del progetto formativo che vale come nulla osta per l'avvio dello stage (il tirocinio potrà iniziare dalla data indicata sul progetto formativo)

 

>> MODULISTICA:

>> Foglio presenze (a cura dello Studente, va stampato, compilato e conservato fin dal primo giorno di tirocinio. A fine stage va timbrato e firmato dall'Ente).

>> Relazione finale (a cura dello Studente che vi apporrà la sua firma)

>> Questionario finale on line (a cura dello Studente che vi apporrà la sua firma) N.B.: non occorre più compilare i Questionari intermedi

>> Modulo finale richiesta crediti (a cura dello Studente che vi apporrà la sua firma)

A fine tirocinio lo studente si farà carico di consegnare presso la Segreteria di Jesi anche i documenti compilati dall'ente (v. sotto).

Per l'accreditamento in carriera occorrerà monitorare la propria area riservata (libretto on-line) per verificare la corretta assegnazione dei CFU.

 

************************************************************************************

 

>> PROCEDURA A CARICO DELL'ENTE:

Ente ospitante già convenzionato con l'Università di Macerata: deve procedere alla REGISTRAZIONE ON LINE nel sistema informatico ESSE3, attraverso la pagina web http://studenti.unimc.it La registrazione on line consentirà all'azienda di ottenere nome utente e password per procedere con l'ter previsto.

>> Guida alla registrazione on line

Ente ospitante non convenzionato con l'Università di Macerata: deve compilare, firmare e timbrare i seguenti documenti:

1) LETTERA DI PROPOSTA DI CONVENZIONE indirizzata al Magnifico Rettore dell'Università di Macerata con timbro e firma originale

 >> Lettera di proposta convenzione>> Lettera di proposta convenzione

2) CONVENZIONE QUADRO: compilare e stampare 2 copie, apporre su entrambe le copie timbro e firma originale, allegare n. 1 marca da bollo da 16,00 euro a carico del soggetto ospitante privato;

Nota: In caso di tirocinio presso una PUBBLICA AMMINISTRAZIONE la convenzione non necessita di marca da bollo e dovrà essere sottoscritta con firma digitale del rappresentante legale dell’ente, pena la nullità dell’atto, e trasmessa con PEC agli indirizzi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

>> Convenzione quadro

3) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (solo se il soggetto ospitante è un privato): con timbro e firma originale

>> Dichiarazione sostitutiva di certificazioni

Lo studente si farà carico di consegnare a mano/inviare con raccomandata A.R. tutti i documenti a Macerata a:

Dr.ssa SILVIA SILVI, c/o UFFICIO OFFERTA FORMATIVA E STAGE, Via Don Minzoni, 17 - 62100 MACERATA  

 

>> MODULISTICA:

>> Attestazione finale (a cura dell'Ente) con timbro e firma originale

>> Questionario on line (a cura dell'Ente) con timbro e firma originale N.B.: non occorre più compilare i Questionari intermedi

 

************************************************************************************

 

STUDENTI LAVORATORI CHE INTENDANO RICHIEDERE LA CONVALIDA DELLO STAGE

In alternativa all’attività di stage lo studente può chiedere il riconoscimento della propria attività lavorativa. L’attività lavorativa deve essere in corso (con contratto a tempo determinato o indeterminato o equipollente). Nel caso di attività lavorativa svolta nel passato, la stessa deve essersi conclusa non più tardi di 5 anni prima dalla data di richiesta e deve essere stata svolta per un periodo continuativo di almeno 2 anni. L’attività lavorativa svolta deve essere coerente con il percorso di studio prescelto e con le materie giuridiche e/o economiche in esso insegnate, per questo, oltre alla compilazione dell’apposito modulo per fare richiesta di riconoscimento di CFU (v. sotto) lo studente dovrà allegare un’autocertificazione in carta semplice in cui descriverà le mansioni svolte.

>> Modulo riconoscimento crediti_attività lavorativa

 

************************************************************************************

OPPORTUNITA' PER GLI STUDENTI:

E' disponibile al seguente link il bando di preselezione dei candidati (laureati) interessati a svolgere tirocini retribuiti presso le cancellerie giudiziarie regionali:

https://www.unimc.it/it/ateneo/bandi-e-concorsi/bandi-studenti/bandi-studenti-dal-1-1-2015/amm-comunicazione/bando-per-tirocini-negli-uffici-giudiziari-della-regione-marche

News dalla Fondazione Colocci

 
 

CONTATTI
Via Angeloni, 3 60035, Jesi (AN)

Telefono: +39 0731 213234
Fax: +39 0731 228537
segreteria@fondazionecolocci.it
fondazionecolocci@pec.fondazionecolocci.it

Connettiti con noi

Siamo su principali social network: seguici e stai in contatto!